Skip Navigation Links Comune di Cefalù > Amministrazione > Comunicati stampa
Stampa

SERR CEFALU’ 2018" - dal 17 al 25 novembre 2018 -Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.


Anche quest’anno il Comune di Cefalù, in collaborazione con Fare Ambiente Cefalù Madonie e il Dipartimento Acqua e Rifiuti della Regione Siciliana, organizza "SERR CEFALU’ 2018", in occasione della decima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, la grande campagna di comunicazione ambientale europea che promuove l’attuazione di azioni di sensibilizzazione sulla gestione dei rifiuti su ispirazione del principio delle 3R: ridurre, riusare e riciclare.


"SERR CEFALU’ 2018" si articolerà in tre azioni principali: da lunedì 19 novembre a venerdì 23 novembre i soci di Fare Ambiente Cefalù Madonie si recheranno presso le quarte e le quinte classi della Scuola Primaria di Cefalù per portare avanti una campagna di sensibilizzazione ambientale sulla raccolta differenziata attraverso il gioco, coinvolgendo più di 200 bambini, e sabato 24 novembre alle ore 17:00, presso la sala consiliare del Municipio, si svolgerà un incontro pubblico con una prima parte sul compostaggio, a cura di Rifiuti Zero Sicilia, in una seconda parte il geologo Epifanio Giardina illustrerà una guida alla corretta raccolta differenziata.
Inoltre presso le tre postazioni per la raccolta differenziata con operatore dislocate nel territorio urbano (piazza Colombo, Via Pietragrossa e via del III Millennio), e nel punto di raccolta di Cefalù Ricicla (il sistema con ecocompattatori, attivo da oltre un anno a Cefalù, che premia gli utenti virtuosi attraverso sconti reali sulla spesa dal conferimento di plastica e altri rifiuti), sarà possibile effettuare la raccolta dei tappi di plastica, il cui ricavato sarà devoluto alla Missione Speranza e Carità di Biagio Conte.
Ogni anno, la SERR propone un tema legato alla prevenzione dei rifiuti. Il tema scelto per quest’anno è “Prevenire, gestire e ridurre i rifiuti pericolosi”.
Per “Rifiuto pericoloso” si intende un rifiuto che al suo interno contiene proprietà nocive per l’ambiente, come parti esplosive, infiammabili o tossiche. Tali sostanze si possono trovare (in piccole o grandi quantità) in molti prodotti in ambiente domestico come cosmetici, batterie, vernici, pesticidi, lampadine e RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Questi rifiuti rappresentano più di altri un rischio per l’ambiente e la salute umana.
A Cefalù è possibile conferire i rifiuti pericolosi, e nella fattispecie pile, batterie, lampadine, neon e faretti, farmaci scaduti, RAEE, olii vegetali esausti, cartucce e toner stampanti (purchè provenienti da utenze domestiche), presso il Centro Comunale di Raccolta di Contrada Caldura, aperto tutti i giorni escluso i festivi dalle ore 6:00 alle 18:00.
Si ringraziano per la gentile collaborazione: il Dott. Gaetano Russo del Dipartimento Acqua e Rifiuti della Regione Siciliana, Rifiuti Zero Sicilia nella persona del Presidente Manuela Leone, l’Istituto Comprensivo N. Botta e l’Istituto Figlie della Croce di Cefalù, Bernardo Boschetti di Agrigento, promotore della raccolta dei tappi di plastica per la Missione Speranza e Carità di Biagio Conte, e Creativa Valenziano per la grafica.
Project Developer "SERR CEFALU’ 2018" Arch. Salva Mancinelli Consigliere comunale di Cefalù.



Stampa

Nuovi orari invernali per l’accesso alla ZTL

Nuovi orari invernali per l’accesso alla ZTL del centro storico per i titolari di pass rosso e rosso barrato.
I nuovi orari saranno in vigore da lunedì 5 novembre e fino al 31 marzo 2019.
—————————————————--------
Si informano i cittadini che da lunedì
5 novembre vigeranno i nuovi orari di accesso alla ZTL del centro storico per i titolari di pass rosso e rosso barrato che resteranno in vigore fino al 31 marzo 2019.


Si potrà transitare attraverso i varchi di accesso alla ZTL, negli orari di seguito specificati:
a) Attraverso il varco di accesso n. 1 (sito in Corso Ruggero alla confluenza con Piazza Garibaldi, con senso unico di circolazione):
tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 18.00 e dalle ore 21:00 alle ore 9:30 del giorno successivo;
b) Attraverso il varco di accesso n. 2 (sito in Via di Porta Giudecca, strada a doppio senso di circolazione): tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 9:30 del giorno successivo.
Resta invariato l’orario di accesso per i titolari di pass blu: tutti i giorni , attraverso il varco di accesso n. 1 ( Corso Ruggiero) e il varco di accesso n.2 ( Via di Porta Giudecca) dalle ore 16,00 alle ore 17,00.



Stampa

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE: PARTECIPARE ALLA MANIFESTAZIONE FICO 2018

fico

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ED INDAGINE CONOSCITIVA PER L’INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI PRIVATI INTERESSATI A PARTECIPARE ALLA MANIFESTAZIONE FICO 2018 NELL’AMBITO DI EATALY WORLD 2018 - BOLOGNA.
Il Comune di Cefalù rende noto che sta svolgendo un indagine conoscitiva volta a verificare la disponibilità di società o ditte interessate alla partecipazione alla manifestazione FICO 2018 nell’ambito del Festival Nazionale dei Borghi più belli d’Italia che si svolgerà a Eataly World 2018 – Bologna - Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre e che vedrà il coinvolgimento di tutti i Borghi siciliani appartenenti al club.
DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA
La manifestazione avrà luogo a FICO Eataly World, il parco agroalimentare più grande al mondo inaugurato a Bologna lo scorso 15 novembre, dove il club dei Borghi, del quale Cefalù fa parte, sarà presente con “l’Osteria dei Borghi più belli d’Italia” e uno stand per la vendita dei prodotti tipici.
La programmazione ricalcherà per molti versi quella delle passate edizioni con un accento maggiore sull’aspetto enogastronomico, data la location.
Saranno messe a disposizione dei Comuni facenti parte del club, delle postazioni costituite da un desk della misura di 220x80 cm - tutte collocabili all’interno del Parco, e l’allestimento delle postazioni riservate ai produttori (e di conseguenza la vendita) sarà possibile già dal pomeriggio di giovedì 25 ottobre.
La proposta, rivolta a tutti i produttori di prodotti tipici del territorio e alle aziende che hanno come propria produzione il tipico street food siciliano, consiste nella possibilità di usufruire a titolo gratuito di una postazione, come sopra descritto, per il periodo della manifestazione, dove si potrà effettuare attività di promozione e vendita.
La partecipazione alla manifestazione è gratuita mentre alle aziende interessate graverà il costo di viaggio, vitto e alloggio.
L’istanza, in carta libera intestata, dovrà pervenire improrogabilmente entro e non oltre le ore 12:00 del 10/10/2018 al protocollo generale del Comune di Cefalù con consegna a mano oppure a mezzo pec al seguente indirizzo protocollo@pec.comune.cefalu.pa.it.


... CONTINUA, VEDI ALLEGATO PDF

Apri il file pdfMANIFESTAZIONE D'INTERESSE PARTECIPAZIONE FICO BOLOGNA 2018


Stampa

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER REALIZZAZIONE E GESTIONE DEL “PARCHEGGIO AREA DIETRO CASTELLO”

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALLA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE DI PROJECT FINANCING AI SENSI DELL'ART. 183 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016 N. 50, PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE DEL “PARCHEGGIO AREA DIETRO CASTELLO” E DELLA SUA GESTIONE.


Il riordino infrastrutturale del territorio comunale è tra gli obbiettivi primari dello strumento di pianificazione urbana della città. La sistemazione degli ingressi veicolari, ovest ed est, delle soste delle auto e degli autobus turistici, il miglioramento dei percorsi carrabili sul territorio è prioritario nella strategia pianificatrice ed operativa, che ha come fine il miglioramento della qualità della vita dei cittadini e dei numerosi turisti che vivono Cefalù.
In quest’ottica di indirizzo progettuale, è intendimento prioritario dell'Amministrazione Comunale, , di provvedere alla realizzazione di aree di parcamento al fine di migliorare l’offerta infrastrutturale della città e di facilitare gli accessi alla costa, in funzione della istituzione della ZTL nel Centro Storico e di una sempre maggiore affluenza di auto.
L’area individuata da destinare ad ampio parcheggio è in posizione strategica rispetto al centro urbano. L’azione si prefigge infatti il raggiungimento di alcuni obiettivi quali il decongestionamento del traffico in entrata in città da est, il miglioramento della qualità ambientale e una fruizione più adeguata del Centro Storico, sia per i visitatori che principalmente per i suoi abitanti.
A tal fine si rende noto che il Comune di Cefalù (PA) intende valutare l’interesse di operatori economici alla concessione per la progettazione e realizzazione del parcheggio area dietro Castello e della sua gestione. Il progetto in oggetto è inserito nel Piano Triennale dei Lavori Pubblici 2017-2019 ed elenco annuale 2017 approvato con Delibera di C.C. n. 75 del 28/12/2017, nella posizione Gen. 69 Set. 21 Cat. 2, come opera da realizzarsi con capitali privati, per un importo di spesa di € 1.500.000,00, che è meramente orientativo e non vincolante, mediante procedura di project financing di cui all’art. 183 del Dlgs 50/2016
... CONTINUA, VEDI ALLEGATO PDF

Apri il file pdfAvviso esplorativo parcheggio dietro castello
Apri il file pdfAVVISO PROROGA DEI TERMINI
Il termine di presentazione delle proposte è prorogato alle ore 12.00 del giorno 30 novembre 2018


Stampa

Notte Romantica

In arrivo la terza edizione della Notte Romantica nei Borghi più Belli d’Italia. Il 23 giugno 2018 anche il Comune di Cefalù aderisce all'evento nazionale.


Il sabato successivo al solstizio d'estate, 23 giugno prossimo, si svolgerà la terza edizione de "La Notte Romantica" dei Borghi più belli d’Italia, la Notte Bianca degli innamorati.
Una manifestazione nata con l'obiettivo di rilanciare e rafforzare l'identità dei Borghi promuovendo un'atmosfera romantica, associata alle bellezze architettoniche e paesaggistiche di borghi e non solo.
La 3^ edizione della Notte Romantica si terrà in circa 200 Borghi più belli d’Italia. Sarà un evento di grande richiamo per il pubblico sia italiano che straniero, uno degli eventi di punta nel panorama di manifestazioni turistico-culturali del nostro Paese.
Anche a Cefalù il 23 giugno si festeggerà la Notte Romantica.
Per tutti gli innamorati (ma non solo!) sarà un appuntamento da non perdere quello con il borgo marinaro più romantico della Sicilia, un'atmosfera raccolta, al lume di candela, avvolgerà il molo della Vecchia Marina, per lasciarvi godere di uno straordinario skyline avvolto da un suggestivo gioco di note e luci.
Inizio evento ore 21:30 — DjSetLive Luca de Paoli
con Serena Pantaleo VisualDj.
Dalle 21.30 infatti ci saremo con “Una rotonda sul mare”: tutte le coppie in pista nel suggestivo molo della Vecchia Marina (set del film Premio Oscar “Nuovo Cinema Paradiso” di Tornatore) cullati dalla dolce brezza marina del Molo di Cefalù.
#BorgoRomantico2018 è il challenge Instagram a cui tutti i protagonisti di questa magica notte potranno partecipare, inviando le loro foto a tema Amore e Bellezza, realizzate nei Borghi. I vincitori saranno premiati con la Guida ufficiale de I Borghi più belli d’Italia.
Potrete scattare la vostra foto "KissMeStupid" nella Love Frame per partecipare al Challenge instagram #BorgoRomantico2018 - KISS PHOTO BOOTH a cura di Peppe Turdo Ph.
Oppure potrete inquadrare il vostro bacio di mezzanotte in una cornice straordinaria data dalla romanticissima Porta Pescara (LOVE GALLERY), il cui allestimento floreale è a cura di Giuseppe Drago Floral Designer.
Il 23 giugno vi aspettiamo a Cefalù per celebrare tutti insieme l'Amore e la Bellezza in una magica notte d’estate.
Per regolamento challenge instagram #Borgoromantico2018 vai su www.borghipiubelliditalia.it



Stampa

Concorso di idee - Brand: VISITCEFALU

Senza titolo

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO DA COLLEGARE ALLA PROMOZIONE TURISTICA PER LA CITTÀ


Il Comune di Cefalù rappresenta una delle più importanti città turistiche d’Italia ed è meta, ogni anno, di quasi un milione di visitatori, trend in continua e costante crescita.
Negli ultimi decenni Cefalù ha enormemente aumentato la propria attrattività, sia per la qualità delle proprie offerte turistiche, sia per i numerosi riconoscimenti
culturali che gli sono stati conferiti, come ad esempio l’inserimento ufficiale nel Club dei “Borghi più belli d’Italia”.
Di estrema importanza, inoltre, è l’inserimento ufficiale della Basilica Cattedrale e del Chiostro capitolare all’interno del sito seriale UNESCO “Palermo Arabo Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale”.
Per quanto sopra, attesa l’esigenza di un piano promozionale turistico integrato e caratterizzato, nella volontà dell’ Amministrazione, da un immagine distintiva, il Comune di Cefalù bandisce un concorso finalizzato alla realizzazione di un MARCHIO LOGOTIPO (logo) da collegare alla promozione turistica per la città sotto il brand “visitcefalu”.
Il logo dovrà essere un riferimento visivo per la promozione della Città, e rappresentativo delle peculiarità originarie della stessa.
Esso deve essere facilmente memorizzabile, realizzando la massima coesione possibile tra la parte grafica e le eventuali parole utilizzate.
Come elemento aggiuntivo si chiede di affiancare un payoff, quale elemento verbale che accompagna e caratterizza il logo.
Il marchio/logotipo e il payoff saranno utilizzati in tutte le comunicazioni promozionali su differenti media (Internet, Social Media, TV, Brochures, etc.) e ne
potrà essere fatto uso in altri settori e da parte di differenti soggetti.

Apri il file pdfALLEGATO A
ISTANZA CONCORSO DI IDEE LOGO PROMOZIONE TURISTICA CEFALU'
Apri il file pdfALLEGATO B
DICHIARAZIONE DI CESSAZIONE COPYRIGHT
Apri il file pdfBANDO CONCORSO IDEE LOGO
Apri il file pdfValutazione dei progetti concorso di idee


Stampa

Discorso del Sindaco di Cefalù in occasione della Cerimonia di ingresso in Città e inizio del Ministero Episcopale di S.E. Rev.ma Mons Giuseppe Marciante, 74° Vescovo di Cefalù.

Discorso del Sindaco di Cefalù in occasione della Cerimonia di ingresso in Città e inizio del Ministero Episcopale di S.E. Rev.ma Mons Giuseppe Marciante, 74° Vescovo di Cefalù.


Eccellenza Reverendissima,
e' con sentimenti di gioia, profonda emozione e grande onore che le rivolgo, a nome mio personale, dell'Amministrazione comunale di Cefalù e delle comunità della Diocesi, un caloroso saluto di benvenuto.
Nel porgerle i migliori auspici per il Ministero pastorale di guida della Chiesa cefaludense, che da oggi prende avvio, è viva in me la consapevolezza che,al di là delle differenze di ruolo, di compito e di opinione, la voce del Vescovo è sempre stata per i cefaludesi un contributo essenziale per comprendere il senso del cammino della comunità.
In questo momento così solenne mi sia consentito Eccellenza, rivolgere un caloroso saluto e un grazie sincero all'Amministratore Apostolico, mons. Vincenzo Manzella, Vescovo emerito di Cefalù, per aver saggiamente guidato la nostra diocesi per quasi nove anni.
Un saluto altrettanto sincero mi sia consentito rivolgere anche a Sua Eccellenza Reverendissima mons. Rosario Mazzola, già Vescovo di Cefalù.
Un pensiero devoto e commosso va alla memoria dell'indimenticato mons. Francesco Sgalambro che, in attestato di venerazione per la Chiesa che egli guidò, ha voluto che questa città custodisse le sue spoglie mortali, nell'attesa della Resurrezione nell'ultimo giorno.
Reverendissimo mons. Marciante, Cefalù è terra di antichissime tradizioni cristiane ed è sede del Pastore della chiesa locale da epoca ben più antica della rifondazione della diocesi e della edificazione della Basilica - Cattedrale, voluta dal gran Re Ruggero II. La storia civile di Cefalù è così intrecciata alla presenza del Pastore della comunità cristiana che deve anche al fatto di essere sede vescovile il suo attributo di Città.
Cefalù è, da sempre, città di incontro tra popoli diversi, di solidarietà, di pace.
All'edificazione della Basilica - Cattedrale parteciparono genti di tradizione latina, greco-bizantina, musulmana, nel secolo che, altrove, assistette alle Crociate. Per questo Cefalù è simbolo di pace e di scambio fecondo; anche in virtù di ciò l'UNESCO ha inserito, nel 2015, la Basilica-Cattedrale nell'elenco dei beni Patrimonio della Umanità.
Oggi la nostra Città è meta turistica di livello internazionale, luogo in cui, secondo le parole di un famoso scrittore: " è il mondo stesso che passa da qui".
Come un albero per protendersi verso l'alto e non essere abbattuto dal vento deve avere radici profonde, così la consapevolezza della nostra storia deve guidarci nella costruzione di un futuro di sviluppo, di giustizia, di prosperità.
Per questo è importante saper cogliere i " segni dei tempi", rinnovando il nostro impegno per la cosa comune.
Nel suo stemma episcopale, Eccellenza Reverendissima, è contenuta l'immagine di un aratro, il quale è uno strumento che con pazienza, forza, costanza prepara il terreno per accogliere il seme che farà germogliare piante che offriranno buoni frutti. L'aratro, però, è uno strumento che per essere efficace ha bisogno di essere guidato da mani esperte.
Ci aiuti, Eccellenza a preparare i solchi necessari per coltivare sempre e con maggior cura il bene di tutti e, in particolare, dei più bisognosi, nel rispetto delle opinioni, dell'autonomia, del credo e della dignità di ciascuno.
Ci aiuti Eccellenza, a perseguire sempre il bene di questa terra, della gente che la abita e di coloro che vengono a visitarla da turisti.
Nel perseguire questi obiettivi ci soccorrono i grandi princìpi di libertà, uguaglianza e fraternità; ci soccorre la collaborazione delle donne e degli uomini di buona volontà, ci soccorre l'impegno delle famiglie, dei tanti educatori: nella scuola, nelle parrocchie, nelle associazioni di volontariato; ci soccorre l'impegno dei rappresentanti delle istituzioni e dei servitori dello Stato.
Politica e fede, scrive Papa Francesco,



Stampa

Lutto cittadino

Se il filo di speranza al quale era legata la vita terrena di Martina si è spezzato, in questa ora di dolore per l’intera città, rimane integra la certezza che, dal Regno dei cieli, Lei, nuovo angelo, veglierà sui suoi cari e su tutti noi, dando la forza necessaria per andare avanti.


Nell’incapacità umana di comprendere un simile angoscioso evento, sento il dovere di stringermi attorno ai familiari tutti e, in primo luogo, alla madre, dott.ssa Maria Rosaria Sergi, Segretario del nostro Comune, al padre, al fratello e ai familiari tutti.
A loro va il cordoglio dell'Amministrazione comunale, interprete dei sentimenti di dolore e di umana vicinanza di tutti i dipendenti comunali e della intera città.
Poiché la scomparsa di Martina ha sconvolto la sensibilità di tutti, costituendo una irreparabile perdita per l’intera comunità, ho ritenuto mio dovere, a testimonianza del pubblico omaggio alla sua memoria, disporre la dichiarazione del lutto cittadino per domani, 24 marzo, giorno nel quale saranno celebrati i funerali.
Il Sindaco
Rosario Lapunzina



Stampa

Raccolta porta a porta centro storico

Cari concittadini,


Le nuove disposizioni assunte dalla Regione Siciliana in merito all'obbligo per il nostro Comune di conferire i rifiuti indifferenziati presso la discarica di Siculiana (AG), comportano l'aumento dei costi del servizio che, inevitabilmente, grava su tutti i cittadini.
Per questo, anche in considerazione del fatto che ancora non è stata conclusa la gara per l'affidamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, in corso presso l’UREGA, il Commissario della società Ato Pa 5 Ecologia ed Ambiente in liquidazione e l'Amministrazione comunale di Cefalù hanno deciso di promuovere una nuova campagna per la raccolta differenziata che sarà avviata da lunedì 5 marzo, a partire dal centro storico: "DifferenziAMO Cefalù".
Il Sindaco
Rosario Lapunzina



Stampa

Incontro pubblico con i cittadini sull'avvio dei varchi elettronici di accesso alla ZTL del centro storico.

Martedi 6 febbraio 2018, ore 18, sala consiliare.


L'Amministrazione comunale e la Polizia Municipale incontreranno i cittadini, martedì 6 febbraio alle ore 18:00 presso la sala consiliare per fornire informazioni utili e chiarimenti in merito all'avvio dell'esercizio, dal prossimo 15 febbraio, dei varchi elettronici di accesso alla ZTL del centro storico.
In merito si informa che:
- Fino al 14 febbraio ( mese di pre- esercizio) i controlli continueranno ad essere assicurati dalla Polizia Municipale;
- Dal prossimo 15 febbraio i varchi elettronici saranno in grado di elevare le sanzioni previste per i contravventori;
- L'accesso all'interno della ZTL del centro storico è consentito tutti i giorni dal 1 gennaio al 31 dicembre :
- Ai possessori di pass rosso e rosso barrato nei seguenti orari:
dalle ore 12 alle ore 18
dalle ore 21 alle ore 22
dalle ore 24 alle ore 9,30.
- Ai possessori di pass blu e nei seguenti orari: dalle ore 16 alle ore 17.
- Ai possessori di Pass Giallo (negli orari prescritti dal comando di PM, tenuto conto delle esigenze per le quali viene rilasciato );
- Possono essere rilasciati dal comando di Polizia Municipale "permessi speciali" per particolari esigenze documentate.
In caso di accesso di titolari di pass invalidi con targa di auto non precedentemente comunicata o nei casi di emergenza, si potrà regolarizzare il transito, entro le 48 ore successive, contattando il comando di PM (anche via mail o telefono o lasciando un messaggio in segreteria telefonica al numero:
0921 639991, attivo dal 15 febbraio).
Nei prossimi giorni sarà svolta una campagna informativa attraverso brochure e incontri informativi.
Ogni chiarimento ulteriore può essere richiesto al comando di Polizia Municipale (tel 0921420104). L'ufficio pass è a disposizione dei cittadini per eventuali dubbi o informazioni.
Il Sindaco
Rosario Lapunzina